Errore
  • The selected calendar(s) were not found in the database.
Titoli VFP1 Esercito PDF Stampa E-mail

Art. 10

Valutazione dei titoli di merito e relativa graduatoria

1. Per ogni blocco, la commissione valutatrice redige la graduatoria di merito dei candidati utilmente collocati nella graduatoria prevista dall’articolo 9, provvedendo a sommare il

precedente punteggio con quello dei seguenti titoli di merito:

a) titoli previsti dall’articolo 8, comma 2, lettera b) del decreto del Ministro della Difesa 1° settembre 2004:

1) brevetto di paracadutista militare o civile: punti 2;

2) patente di guida civile categoria B: punti 1;

3) porto d’armi: punti 1;

b) titoli previsti dal presente bando di reclutamento:

1) diploma di laurea magistrale/specialistica: punti 12;

2) diploma di laurea (triennale), non cumulabile con il punteggio di cui al precedente punto 1) della lettera b): punti 10;

3) diploma di istruzione secondaria di secondo grado (quinquennale), non cumulabile con il punteggio di cui ai precedenti punti 1) e 2) della lettera b):

- con votazione da 60/100 a 69/100: punti 6;

- con votazione da 70/100 a 79/100: punti 7;

- con votazione da 80/100 a 89/100: punti 8;

- con votazione da 90/100 a 100/100: punti 9;

4) diploma di istruzione secondaria di secondo grado (quadriennale, esclusivamente per il liceo artistico indirizzo architettura), non cumulabile con il punteggio di cui ai precedenti punti 1), 2) e 3) della lettera b):

- con votazione da 60/100 a 69/100: punti 5;

- con votazione da 70/100 a 79/100: punti 6;

- con votazione da 80/100 a 89/100: punti 7;

- con votazione da 90/100 a 100/100: punti 8;

5) diploma di istruzione secondaria/qualifica (triennale), non cumulabile con il punteggio di cui ai precedenti punti 1), 2), 3) e 4) della lettera b):

- con votazione da 60/100 a 69/100: punti 1;

- con votazione da 70/100 a 79/100: punti 2;

- con votazione da 80/100 a 89/100: punti 3;

- con votazione da 90/100 a 100/100: punti 4;

6) attestato di formazione professionale rilasciato da Enti statali o regionali legalmente riconosciuti: punti 1,5;

7) maestro di sci: punti 4;

8) guida alpina, non cumulabile con il punteggio di cui al precedente punto 7) della lettera b): punti 4;

9) aspirante guida alpina, non cumulabile con il punteggio di cui ai precedenti punti 7) e 8) della lettera b): punti 2,5;

10) istruttore o aiuto istruttore del Club alpino italiano: punti 2;

11) brevetto di assistente bagnanti o di bagnino di salvataggio o di nuoto per salvamento, rilasciato da Enti riconosciuti dall’Amministrazione della Difesa: punti 1,5;

12) patente di guida civile, cumulabile con il punteggio di cui al precedente punto 2 della lettera a):

- categoria BE: punti 0,5;

- categoria C1/C: punti 1;

- categoria C1E/CE: punti 1,5;

- categoria D1/D: punti 2;

- categoria D1E/DE: punti 2,5;

13) patente nautica: punti 1;

14) brevetto di equitazione per sport olimpici ‒da non confondere con la patente A ludica,

che invece non costituisce titolo di merito‒ rilasciato dalla Federazione italiana sport equestri: punti 1;

15) aver svolto per almeno un anno servizio militare, a qualunque titolo e senza demerito, nell’Esercito: punti 1;

16) corsi di abilitazione basic life support (BLS) e basic life support-defibrillation (BLSD), non cumulabile con il punteggio di cui al precedente punto 11) della lettera b): punti 0,5;

17) conoscenza di lingue straniere: punteggio attribuibile a una sola lingua, come indicato nell’allegato A al presente bando;

18) patente europea del computer (European Computer Driving Licence ‒ ECDL) o titolo equipollente (Internet and Computing Core Certification ‒ IC3, congiuntamente con Microsoft Office Specialist ‒ MOS): punti 1;

19) conseguimento di risultati in competizioni sportive nazionali assolute, europee o mondiali, riconosciuti dalle Federazioni sportive nazionali ovvero dal CONI, negli ultimi tre anni dalla data di scadenza del termine di presentazione delle domande: punti 1,5;

20) iscrizione alle Federazioni sportive nazionali riconosciute dal CONI, a decorrere dal compimento del 14° anno di età del candidato: punti 0,5 per ogni anno di iscrizione, escluso il primo, fino a un massimo di punti 2,5.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 09 Ottobre 2013 04:57
 

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti, per mostrarti pubblicità in linea con le tue preferenze e migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information